98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Maltempo, disagi e rischio frane ad Alcara Li Fusi. Allagato il centro per anziani a Sant’Agata

Alcara Li Fusi – Le forti precipitazioni che si sono abbattute per tutta la notte scorsa e la giornata di oggi  hanno determinato un nuovo smottamento, lungo la strada provinciale 161, già interessata da movimenti franosi, lo scorso giugno.

I movimenti franosi hanno interessato la strada provinciale 161, che collega Alcara con Sant’Agata, mettendo a rischio il traffico veicolare nell’unica arteria di collegamento tra il centro collinare ed i comuni del versante tirrenico, ma soprattutto per le evidenti spaccature venutesi a creare, in diverse parti del costone, in prossimità del centro abitato. “La situazione è molto seria- ribadisce Calogero Di Naso, a capo del movimento civico “ Scorrimento Veloce”, rischiamo nuove frane, situazione pericolosa in prossimità del Ponte Tre Archi”.” La situazione è costantemente monitorata- afferma il sindaco Ettore Dottore- destano preoccupazione ma sono tenuti sotto stretto controllo i Torrenti Bongiorno, Stella ed il Rosmarino nella zona in prossimità del Ponte Tre Archi”. Intanto a Sant’Agata Militello, in contrada Sprazzì/ Fiorita, si è verificato il crollo di un muro in pietra in prossimità di un cantiere comunale.

 

 

Intanto si è allagato anche il centro per gli anziani a Sant’Agata Militello dove, nonostante tutto, i frequentatori abituali hanno continuato a giocare a carte. E’ stata riaperta al transito la statale 289 , lo ha comunicato l’Anas.

Continua a leggere altre notizie su
Alcara Li Fusi