98zero

Lectio Magistralis “La memoria che resiste” con il giornalista Gianni Barbacetto

Mirto – Si terrà Venerdì 16 Novembre 2018 alle ore 18:30, presso il Palazzo Cupane mirtese, la Lectio Magistralis “La memoria che resiste” con il giornalista Gianni Barbacetto.

La Lectio Magistralis fa parte della rassegna “Pensieri Comuni”, che si sta svolgendo nei palazzi storici dei Nebrodi e che sta coinvolgendo, oltre al Comune di Mirto, anche i paesi di Naso, S. Agata di Militello, Sinagra e Ficarra.

La rassegna “Pensieri Comuni” gode del patrocino dei 5 Comuni ospitanti e viene organizzata dalla docente Lucia Franchina, e con la collaborazione del sociologo Carlo Sapone, dell’imprenditrice Francesca Pietropaolo e del giornalista Sergio Granata.

L’evento ha preso il via il 27 Ottobre con la Lectio Magistralis “L’Europa, quali prospettive?”, che si è tenuta al Teatro Alfieri di Naso con la presenza della giornalista Rai Giuseppina Paterniti, vice-direttore del Tgr della Rai e corrispondente da Bruxelles per il Tg3.

L’appuntamento mirtese del 16 Novembre vedrà la partecipazione di Gianni Barbacetto, che attualmente è un giornalista de “Il Fatto Quotidiano”. In passato Barbacetto ha lavorato al “Mondo”, all'”Europeo”, a “Diario” e al programma “Annozero”. Il giornalista ha anche avuto incarichi in radio, tv e cinema, e ha scritto diversi libri, tra cui “Campioni d’Italia”, “Mani pulite” e “Mani sporche”.


.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto