98zero

A Gioiosa Marea al via la pulizia straordinaria degli alvei torrentizi

Gioiosa Marea –  Dopo gli ultimi eventi calamitosi verificatisi nei giorni scorsi in Sicilia, anche il comune di Gioiosa Marea ha predisposto un piano di intervento straordinario per la pulizia e bonifica dei torrenti, presenti sul territorio comunale, invasi dalla vegetazione.

Il sindaco di Gioiosa Marea, Ignazio Spanò, ha dato mandato al responsabile dell’area tecnica del Comune, l’ingegnere Francesco Ballato, affinché venga avviata la pulizia straordinaria degli alvei torrentizi del territorio comunale.

Gli interventi di somma urgenza, per via dell’esiguità delle risorse economiche a disposizione, saranno effettuati limitatamente ad alcuni tratti che presentano maggiori criticità e riguarderanno in particolare i torrenti Zappardino, Casine, Monaci, Saliceto e Magaro, al fine di mitigare per quanto possibile, i rischi di esondazione ed i danni a persone o cose che ne potrebbero conseguire.

Continua a leggere altre notizie su
Gioiosa Marea
Invia una Segnalazione