98zero

L’Istituto del Nastro Azzurro ha consegnato il labaro a Nave Luigi Rizzo

Milazzo – Nei giorni scorsi, al molo foraneo del Porto, ha stazionato la nave Luigi Rizzi in occasione della consegna della bandiera di combattimento.

La sosta milazzese è stata l’occasione per la consegna del labaro della sezione di Milazzo Barcellona dell’Istituto del Nastro Azzurro, intitolato all’Ammiraglio Luigi Rizzo, al Maggiore dei Bersaglieri, Giuseppe La Rosa e al suo presidente, Tenente dei Bersaglieri, Filiberto Corso. La consegna è avvenuta nel corso di una sobria ma toccante cerimonia, svoltasi a bordo della Fregata alla presenza del Comandante Vincenzo Pullez, del Sindaco Giovanni Formica, dell’Ammiraglio di Divisione Nicola De Felice, del Contrammiraglio Santi Giacomo Le Grottaglie, dei Labari di varie Associazioni combattentistiche e d’arma, del Rotary Club di Milazzo, e di altri  ospiti della Federazione Provinciale dell’Istituto Nastro Azzurro di Messina presieduta dal Maggiore Vincenzo Randazzo.

Il Labaro della neoformata Sezione, decorato di 6 Medaglie d’Oro al Valor Militare, che fanno parte del grande Medagliere della Federazione Provinciale di Messina, che ne conta ben 33, di cui una proprio alla Città di Messina, ha avuto l’onore della presenza sia della Contessa Maria Guglielmina Rizzo Bonaccorsi figlia dell’eroe della prima Guerra Mondiale, sia della Madre del Maggiore Giuseppe La Rosa che ha recentemente donato la propria vita in Afghanistan, facendosi scudo con il proprio corpo all’equipaggio del suo mezzo.

Le due Madrine, in un momento di grande commozione, hanno appuntato le Medaglie sul Labaro mentre il prof. Biagio Ricciardi, Vicepresidente Provinciale della Federazione e Speaker della cerimonia, leggeva le motivazioni. La Benedizione del Labaro da parte del Cappellano della Base Navale di Messina, don Andrea di Paola e la recita della Preghiera del Marinaio hanno avviato la Cerimonia verso la conclusione realmente terminata dopo il tradizionale scambio dei Crest di Nave Rizzo e del Nastro Azzurro.

Continua a leggere altre notizie su
Milazzo