98zero

Atto intimidatorio contro l’ingegnere Pietro Anastasi, si indaga

Venetico – Grave atto intimidatorio ai danni dell’ingegnere Pietro Anastasi, consigliere di minoranza e responsabile dell’Ufficio Tecnico di Torregrotta.

Il professionista ha trovato, poco prima di recarsi al lavoro, tre proiettili e una bottiglia con liquido infiammabile che erano stati collocati accanto alla sua auto, una Fiat Multipla. Sulla stessa bottiglia erano attaccati due articoli di giornale, uno riguardante un’interrogazione presentata dallo stesso Anastasi e l’altro riguardante la sua attività professionale nel vicino comune di Torregrotta. Presentata denuncia, sono state avviate indagini.

 

Continua a leggere altre notizie su
Venetico