98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Approvata la linea diretta di collegamento Tusa – Sant’Agata per gli studenti

Tusa – Una vera e propria battaglia portata avanti dalla Consulta cittadina di Tusa, al fine di rendere gli spostamenti degli studenti, da Tusa agli istituti scolastici di Sant’Agata di Militello, più facili, più veloci e più sicuri. Battaglia che trova finalmente riscontro con l’autorizzazione della linea diretta Tusa- Sant’Agata di Militello.

La proposta nacque circa due anni fa’ dal presidente della Consulta cittadina, Domenico Sammataro, e trovò ampio sostegno tra i genitori, che costituirono un comitato. Lavoro e perseveranza che ha portato i suoi frutti.

“Non è stato semplice, anzi. Decine di viaggi tra ARS, assessorato e Messina – dichiara soddisfatto Domenico Sammataro -ma ho avuto la grande fortuna di essere supportato dalla squadra dei consiglieri della Consulta, dal comitato dei genitori che abbiamo costituito con l’occasione, e dall’amministrazione. Un particolare ringraziamento è doveroso rivolgerlo all’onorevole Valentina Zafarana, senza il suo impegno tutto sarebbe rimasto immutato. Abbiamo ancora numerosi obiettivi da raggiungere, ma sono certo che insieme ce la faremo. Ringrazio la ditta di autoservizi Levanto & C. Ed in particolare il fondatore, Pietro Levanto, che da decenni effettua un servizio eccezionale. La ditta ha accettato di effettuare il servizio senza alcun rimborso di tratta regionale”.

La proposta è stata rivalutata dall’onorevole Valentina Zafarana, capogruppo del M5S all’Ars, e dall’assessore regionale alle infrastrutture e alla mobilità, Marco Falcone, che a seguito di un sopralluogo tecnico da parte dei funzionari dell’assessorato si è accertato, che si tratta di un’esigenza di pubblica utilità.

Niente più cambi, tempi di percorrenza più brevi (da 1 ora e 40 a circa 40 minuti) meno ritardi a scuola, meno stress, e molta più sicurezza per gli studenti. Inoltre l’abbonamento avrà un costo di 51 euro in meno, al mese, rispetto a prima, e vi sarà un risparmio di circa 14mila euro all’anno per il Comune, e ovviamente per tutti i cittadini.

Nella foto l’onorevole Valentina Zafarana e Domenico Sammataro.

Continua a leggere altre notizie su
Tusa