98zero

Fumo nero dalla torcia della RAM, interviene la senatrice Floridia

Milazzo – Sulla fumata nera di stamattina alla Raffineria di Milazzo causata da un blocco degli impianti, è intervenuta la senatrice del Movimento 5 Stelle, Barbara Floridia che ha incontrato i dirigenti dell’Arpa. C’erano anche i sindaci di Milazzo e San Filippo del Mela, le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco. ” A causa di un’anomalia nel sistema di alimentazione elettrica si è verificato un arresto degli impianti – ha affermato la Floridia – Questo ha comportato che dalla torcia siano stati immessi nell’area idrocarburi. Mi sono precipitata alla Raffineria e dopo tre ore di attesa non ho ottenuto alcun documento -ha spiegato-. Ho chiesto quali fossero le procedure che si attivano quando qualcosa non funziona e il documento di valutazione rischi. Alla mia richiesta si sono uniti anche i sindaci di Milazzo e San Filippo del Mela».
La portavoce nazionale del M5S lunedì incontrerà i tecnici dell’Arpa per avere i risultati degli esami eseguiti stamani. «Sono andata via soltanto con una copia della Pec che rendiconta la situazione -ha aggiunto la Floridia- Mi sarei aspettata un’attenzione diversa. Mi recherò anche al Ministero dell’Ambiente».

Continua a leggere altre notizie su
Milazzo