98zero

Domani in programma il “Ritmo Rock Fest”

Mirto – Si terrà domani sera a partire dalle ore 21:00, presso la Villa Loreto, l’edizione 2018 del “Ritmo Rock Fest”, organizzato dal Comune mirtese e con la collaborazione dell’Unione dei Comuni dei Nebrodi.

Il “Ritmo Rock Fest” vedrà esibirsi quest’anno tre musicisti: Sergio Beercock, i “Basiliscus P” e i “What a Funk” e sarà caratterizzato anche da una zona bar, da una zona street food con musica di sottofondo e dal Dj Set Alex Zynge.

Sergio Beercock nasce a Kingston Upon Hull in Inghilterra da madre siciliana e padre inglese. E’ un artista poliedrico che si muove con disinvoltura tra musica e teatro. Il suo cantautorato emerge dalla tradizione popolare britannica e pizzica le corde di tutta l’Europa e dell’America del Sud, intrecciandovi talvolta quelle del soul-jazz afroamericano. La sua voce a volte narra, a volte crea, a volte si comporta da strumento musicale, per accompagnare l’ascoltatore verso un racconto intimo che a tratti vira verso la psichedelia.

I “Basiliscus P” nascono a Messina nell’inverno del 2011, inizialmente come progetto parallelo di Marco (basso, voce), Federica (chitarra) e Luca (batteria), componenti dei “Light Sound Diamond”. L’obiettivo del gruppo è riuscire a coadiuvare le passioni musicali dei componenti, creando brani inediti che abbiano una loro riconoscibilità e personalità, spaziando dal rock più progressivo e psichedelico degli anni ’70 fino alla ruvidezza degli anni ’90, con qualche sfumatura jazz. Negli anni a venire il gruppo si rinchiude in sala prove, cercando di ultimare e perfezionare gli embrioni nati e via via cresciuti, fino a raggiungere la consapevolezza tale da far decidere di compiere il primo passo sulla lunga distanza, registrando il primo disco nel settembre del 2015 nei Dalek Studios di Messina. A inizio 2016, il lavoro viene ultimato ai Ludnica Studio, dove viene effettuato il master per mano di Ottavio Leo, rigorosamente su nastro. Il disco si intitolerà “Placenta”, e contiene 9 brani, divisi in pillole e lunghe suite: il lavoro vedrà la luce l’1 Aprile e verrà presentato al Retronouveau di Messina.

I “What a Funk” hanno suonato in festival come: Heineken Jammin Festival 2011, RockTv B-day party 2012 (Alcatraz Milano)  e hanno oltre 200.000 views su Youtube. I “What a Funk” sono una band di guerrieri da palco inarrestabili e distruttivi, che combattono con il loro funk sporco di grunge e psichedelica, e suoni moderni e che fanno parlare i numeri e le esibizioni dal vivo.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto