98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Inaugurata una nuova edicola votiva nella piccola frazione di Torremuzza

Motta d’Affermo – Una nuova edicola votiva, dedicata alla Madonna, è stata inaugurata nei giorni scorsi a Torremuzza, piccola frazione di Motta d’Affermo.

Alla cerimonia di inaugurazione, che ha coinvolto tutti gli abitanti del borgo marinaro, erano presenti il Vescovo di Patti, Mons. Guglielmo Giombanco, il sindaco di Motta d’Affermo, Sebastiano Adamo, e il primo cittadino di Reitano, Salvatore Villardita.

L’iniziativa è stata voluta fortemente dal consigliere comunale di Motta d’Affermo Francesco Ciardo, che ne ha curato anche tutti i dettagli. Questa, come tante altre attività portate avanti dal consigliere Ciardo, ha come scopo il rilancio dal punto di vista turistico della piccola frazione. “Il mio impegno per questa borgata è incondizionato – ha dichiarato Francesco Ciardo – continuerò ad impegnarmi, coinvolgendo anche altri abitanti del posto, affinché si possano realizzare tutte quelle iniziative tendenti a valorizzare tutte le bellezze che questo territorio ci offre”. Aria di festa alla cerimonia presieduta dal Vescovo di Patti, che ha lasciato di certo nel cuore di tutti una nuova speranza, tanto ottimismo e voglia di crescere. Del resto l’energia e la voglia di fare, con cui i cittadini hanno contribuito per la buona riuscita dell’evento lo dimostra. I due sindaci, Sebastiano Adamo e Salvatore Villardita, hanno voluto esprimere con forza la vicinanza verso questo piccolo centro, che da oggi ha sicuramente nuovi stimoli nel cammino di rinascita.

Continua a leggere altre notizie su
Motta d'Affermo