98zero

Ritorna l’Antica Fiera del Bestiame a Floresta

Floresta – Si terrà Lunedì 23 Luglio 2018 a partire dalle ore 8:00, per le vie cittadine, l’Antica Fiera del Bestiame, una tradizione che ritorna nel Comune florestese dopo 20 anni di assenza.

La Fiera del Bestame è stata fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale di Floresta, guidata dal neo-Sindaco Antonino Cappadona, e precedeva i solenni festeggiamenti di Sant’Anna, protettrice e Santa Patrona di Floresta, che si svolgono il 25 Luglio di ogni anno.

Come in tutti i piccoli centri montani anche la vita di Floresta era ed è tuttora scandita dalle feste e dagli eventi che segnano il trascorrere del tempo, valorizzando l’eterno rapporto che lega l’uomo alla natura. Nei giorni precedenti il 25 Luglio, data in cui si festeggia Sant’Anna, prendeva vita una grande fiera del bestiame, alla quale partecipavano decine di allevatori provenienti da tutti i Nebrodi. Gli allevatori presenti facevano a gara per mettere in mostra i capi di bestiame più belli, intrecciavano rapporti economici con la speranza di concludere qualche buon affare, e rinsaldare o mantenere legami d’amicizia nel tempo. Gli animali di cui si andava più fieri erano i grandi bovini, perfettamente resistenti ai rigidi inverni florestani, ma non mancavano anche gli ovini, i suini, gli equini, tra i quali i celeberrimi cavalli sanfratellani, gli asini, i muli e altri animali da cortile o da piccoli allevamenti. In parallelo con lo svolgersi della Fiera del Bestiame Floresta si animava di ricchi, coloratissimi e interessanti banconi carichi di attrezzi e manufatti legati al mondo della pastorizia, e oggetti in metallo legati alla tradizione contadina.

Dunque, con la riproposizione della Fiera del Bestiame, sarà possibile per gli allevatori dei Nebrodi far vedere i propri animali e venire a contatto con i tanti appassionati del settore.

Continua a leggere altre notizie su
Floresta