98zero

Travolta da un’onda, sbatte la testa: Isola delle Femmine, tredicenne in morte cerebrale

Palermo – M. B. era stata trasportata d’urgenza all’ospedale Cervello di Palermo. Ai genitori è stata proposta la donazione degli organi.

Non ce l’ha fatta la tredicenne travolta da un’onda sabato scorso a Isola delle Femmine. La ragazzina, M.B., era stata trasportata d’urgenza all’ospedale Cervello e ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione. Stamane l’elettroencefalogramma è risultato piatto e i medici hanno avviato le procedure di osservazione per dichiarare la morte cerebrale. Ai genitori è stata proposta la donazione degli organi.

Al momento dell’incidente, la ragazzina era con alcun alcuni parenti. Mentre stava prendendo il sole sulla scogliera nella struttura alberghiera “La Scogliera Azzurra”, un’onda l’ha trascinata in mare. A riportarla a riva due bagnini, Cosimo e Calogero Favaloro. La tredicenne ha riportato gravi ferite alla testa ed è stata ricoverata in fin di vita al Cervello.

www.repubblica.it