98zero

I Giganti di Mistretta saranno oggi a Palermo al Festino di Santa Rosalia

Mistretta – Mitya e Kronos, il mito e il tempo, ovvero i giganti guerrieri di Mistretta, saranno oggi, martedì 10 luglio, a Palermo, in occasione degli eventi culturali di Palermo Capitale della Cultura 2018, e del 394° Festino di Santa Rosalia.

L’evento è stato organizzato dall’associazione “Amastra Fidelis” con la collaborazione del Comune di Mistretta, del Corpo Bandistico della città e del “Gruppo Folk Amastra”. Appuntamento dunque alle 18,30 di questo pomeriggio a piazza Pretoria, dove, dopo i saluti istituzionali del sindaco di Mistretta, Liborio Porracciolo, e del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, i magnifici “Gesanti”, accompagnati da oltre cento persone sfileranno e balleranno con coreografie originali lungo tutto il Cassaro. Seguiti dal Corpo bandistico Città di Mistretta che suonerà con un apposito repertorio preparato per l’occasione, attraverseranno piazza Bologni, dove avverrà l’esibizione del Gruppo Folk Amastra. La passeggiata proseguirà fino alla Cattedrale, luogo dove si svolgerà il Gran ballo dei Giganti in onore di Santa Rosalia, che emozionerà tutti i presenti.

I giganti, eroi della forza, protagonisti di miti e di lotte titaniche, trasformati dalla fervida fantasia popolare in guerrieri vestiti con un’armatura di stile greco-romano, sono diventati nel tempo custodi del simulacro della Madonna della Luce di Mistretta.

Mitya e Kronos, accompagnano ogni anno la Madonna della Luce durante la Festa del 7 e 8 settembre e per tradizione una settimana prima della festività della Madonna ballano per le strade della Città, costituendo un fenomeno di richiamo e di interesse per etnologi, antropologi nonché per numerosi turisti. Questa festa non è solo professione di fede, ma storia, leggenda e folklore.

I Giganti di Mistretta hanno partecipato a diversi raduni nazionali, all’EXPO di Milano 2015, ai raduni internazionali di Matadepera in Spagna e Steevoord in Francia, ma oggi di sicuro sapranno stupire migliaia di palermitani, curiosi e turisti.

Continua a leggere altre notizie su
Mistretta