98zero

Musica e danza… che passione.  Arrivederci al prossimo anno scolastico.

Patti – Le scuole dell’infanzia di C.so Matteotti, Patti Marina, Case Nuove Malluzzo e Mongiove, tutte appartenenti al II Istituto Comprensivo “L. Pirandelllo”, terminano con soddisfazione il progetto PON “Musica e danza… che passione”.

Costituito da quattro moduli di 30 ore ciascuno, ha preso avvio nel mese di aprile per concludersi solo lo scorso di giugno. Le attività previste per i moduli “Ballo, ballo, ballo da capogiro” e “Ballo, ballo, ballo senza respiro”, si sono svolte nel plesso della scuola dell’Infanzia G. Milici (per gli alunni di C.so Matteotti e Case Nuove Malluzzo), mentre le attività dei moduli “Danzando e Cantando” e “Musicando e Ballando” si sono svolte nel plesso T. Natoli (per gli alunni di Patti Marina e di Mongiove).

Gli esperti esterni Maria Scardino, Patrizia Bellitti, Cristina Rottino e Stefania Ignazzitto, sono stati affiancati dai docenti dell’infanzia, tutor interni, Maria Condipodero Marchetta, Francesca Scardino, Marilena Gaudio e Elisa Niosi.

La prof.ssa Marinella Lollo, alla guida dell’ I.C. Pirandello, in risposta alla soddisfazione espressa dagli allievi e dalle famiglie ha inoltrato richiesta per una seconda annualità, che potrebbe realizzarsi con il nuovo bando emanato dal MIUR.

Le attività svolte, sottolinea la Lollo, hanno riguardato lo sviluppo di competenze di musica e danza, per una crescita armonica della sfera della fisicità, della corporeità, della musicalità e del ritmo nei piccoli utenti della scuola dell’infanzia.

Continua a leggere altre notizie su
Patti