98zero

“Notturno d’Autore”, Francesco Pira presenta il suo libro “Giornalismi”

Capo d’Orlando – Si terrà sabato 7 luglio, in prossimità dello spazio dell’isola pedonale antistante il municipio, la presentazione del libro “Giornalismi – La difficile convivenza con Fake News e Misiformation” del sociologo Francesco Pira.

Pira, docente di comunicazione e giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina, presenterà il saggio edito da Libreria Universitaria e scritto a quattro mani insieme ad Andrea Altinier, docente di comunicazione pubblica e aziendale all’istituto Salesiano di Venezia e Verona. I due già in passato avevano pubblicato insieme un manuale dal titolo “Comunicazione pubblica e d’impresa.

Nel saggio i due autori trattano il tema, attualissimo ai giorni d’oggi, delle Fake News. Un vero e proprio fenomeno che negli ultimi mesi è al centro del dibattito politico e sociale, sollecitato da appeal, flussi, viralità, velocità, crossmedialità e forza. È solo il 22% a non essere caduto nella trappola. La soluzione, però, non è solo il controllo delle fonti, ma costruire un controflusso di informazioni e contenuti in grado di sconfiggere le menzogne.

È un progetto – spiegano i professori Francesco Pira e Andrea Altinier autori del volume –  che parte non solo dall’amore verso la comunicazione, ma da un lavoro di analisi e ricerca durato quasi due anni per individuare case history, teorie nuove, ricerche sui trend e sul consumo dei media per accendere le luci su un mondo in costante cambiamento e che richiede sempre più competenza e professionalità. I media tradizionali non sono morti, ma si possono salvare solo puntando su qualità, inchieste e approfondimento”

“Facebook e Twitter sono “la strada” intesa come un luogo in cui un tempo i giornalisti andavano a prendere le notizie, perché all’interno del flusso di tweet e di post molte volte si celano notizie e storie da raccontare – prosegue Francesco Pira – Questo costituisce da un lato un’opportunità in più ed una facilità di accesso alle notizie per gli operatori dell’informazione, ma allo stesso tempo richiede una verifica minuziosa e dettagliata altrimenti il rischio è quello di cadere in trappola e pubblicare una fake news. Le fake news oggi rappresentano, senza ombra di dubbio, il grande nemico della credibilità dei media”.

L’incontro di venerdì sarà il settimo appuntamento della rassegna letteraria “Notturno d’autore”,organizzata dalla libreria Mondadori Point e dalla società Porto Turistico di Capo d’Orlando, con il patrocino dell’assessorato alla Cultura del Comune di Capo d’Orlando.