98zero

Un “ Viaggio nella Bellezza” delle opere del Gagini

San Salvatore di Fitalia – Valorizzare e custodire il territorio attraverso un “ Viaggio nella bellezza”.

L’Associazione Pegaso, del presidente Dott.ssa Giusy Scurria, realizza un itinerario alla scoperta delle opere di Antonello Gagini, custodite all’interno delle Chiese di San Salvatore di Fitalia, Galati Mamertino, Longi, Frazzanò, Mirto e Caprileone. Sabato 7 Luglio parte il pullman da Rocca di Caprileone, che condurrà da 30 a 50 passeggeri tra i comuni dei nebrodi per un viaggio ricco di sorprese, arte e tentazioni culinarie. Un viaggio culturale, che parte dalla comprensione delle opere del Gagini e della sua scuola, inserite in un contesto artistico e naturalistico unico e straordinario. Una nuova conoscenza del territorio che si nutre di arte, tradizioni orali e prelibata gastronomia. A raccogliere la magia del territorio ci sarà l’artista Oriana Civile, studiosa di cultura musicale siciliana, che comporrà le descrizioni delle opere con canti, “cunti” e preghiere della tradizione orale.

Ci sarà spazio per il gusto e l’eleganza con l’esaltazione dei sapori dei prodotti dell’entroterra nebroideo. Abbiamo lavorato tanto per realizzare questa iniziativa – dice Giusy Scurria – ed adesso siamo pronti a far vedere le meraviglie del nostro territorio. Un lavoro di ricerca dei vecchi canti e preghiere di un tempo, raccogliendo la tradizione direttamente dalla gente. Una bellezza poco conosciuta, che merita l’interesse di visitatori che vogliono conoscere la storia del nostro popolo. L’Associazione Pegaso vuole esaltare il territorio attraverso la mescolanza dei suoi prodotti ed ambienti con la tradizione e la cultura, spesso nascosta, dei comuni del nostro itinerario.