98zero

Un successo la prima edizione della mostra “Lorenzo Chinnici”

Merì – Si è svolta domenica 24 Giugno nella splendida cornice del parco Sub-urbano di Meri la prima edizione della mostra di pittura premio “Lorenzo Chinnici”.

Le proprie radici, la sicilianità, e quindi l’amore per ciò che siamo e ciò che ci appartiene i capisaldi attorno a cui è ruotata la manifestazione. Un evento di grande spessore artistico e culturale che, dopo l’ onorificenza della cittadinanza onoraria dello scorso Ottobre al maestro Chinnici, porta ancora una volta sotto le luci della ribalta la piccola cittadina di Merì.

Una giuria d’eccezione presieduta dal maestro Lorenzo Chinnici che emozionato rivolge parole benevole alla sua città natia. Accanto al maestro Chinnici il poeta Vincenzo Calì che per l’occasione ha composto e dedicato a Merì una splendida poesia con toni d’altri tempi.

Due le sezioni premiate ; l’estemporanea vinta dalla signora Maria Teresa Giunta che ha scelto di immortale su tela uno scorcio del paesaggio che si può ammirare dal parco San Giuseppe. Per la sezione mostra si è invece classificato primo il signor Gargano Giovanni con la sua opera “l’uliveto di don Peppino”. Grande soddisfazione da parte di tutti i membri della giuria che come poi ha ribadito , ha avuto grande difficoltà a decretare il vincitore del premio poiché il livello artistico dei partecipanti era molto alto.

Ma grande soddisfazione anche da parte di tutti gli organizzatori; l’amministrazione comunale guidata dal primo cittadino dottor Filippo Gervasio Bonansinga, il quale ha lavorato nel corso di questi mesi attivamente e in prima persona affinché la realizzazione della mostra raggiungesse ottimi risultati, e le associazioni “Ars Vivendi” e “ Filicus Arte”.

Continua a leggere altre notizie su
Merì