98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Incendio Torremuzza, nessun danno ma tanta paura.

Motta D’Affermo –  Allarme rientrato nella piccola frazione di Motta d’Affermo dopo l’incendio divampato ieri sera.

Fortunatamente non è successo nulla di grave ma il pericolo corso dagli abitanti di Torremuzza è stato serio. Intorno alle 21 di ieri sera le fiamme hanno cominciato a circondare la parte alta del borgo, nella zona dei ruderi del castello e della chiesetta.

Visto dalla vicina frazione di VillaMargi, l’incendio sembrava essere entrato addirittura nelle case. Per fortuna, invece, le fiamme, hanno divorato “solo” la vegetazione circostante,arrivando comunque a minacciare le abitazioni vicine mentre il fumo avvolgeva completamente la frazione.

Sul posto ha operato una squadra dell’antincendio boschivo di Mistretta, ma è stato necessario l’intervento della Polstrada di Barcellona Pozza di Gotto. Le fiamme, infatti, sono state domate dal viadotto dell’autostrada A20.

Fino a tarda notte, gli uomini dell’antincendio hanno spento gli ultimi focolai e sono rimasti nella zona per tenere sotto controllo la situazione.

La mente ha riportato tutti al 16 giugno 2016 quando un rogo spaventoso causò un ferito e decine di intossicati, rendendo Motta d’Affermo, una distesa di cenere.

Continua a leggere altre notizie su
Motta d'Affermo