98zero

Approvati Bilancio e Programma triennale in Consiglio Comunale

Longi – Il Consiglio Comunale longese ha approvato il Bilancio di previsione finanziario e il Programma triennale delle opere pubbliche per il triennio 2018/2020, durante un’Adunanza Consiliare dello scorso 8 Giugno.

Entrambe le proposte del Bilancio di previsione e del Programma triennale sono state accettate con i 7 voti favorevoli dei Consiglieri di maggioranza, mentre si sono astenuti i 2 componenti del Gruppo di minoranza.

Il Bilancio di previsione era stato in precedenza attuato dalla Giunta Comunale il 13 Aprile 2018 e adesso, con l’approvazione da parte del civico consesso, le somme stanziate possono essere immediatamente utilizzate. Le entrate e le spese sono state valutate, in modo da raggiungere il pareggio di Bilancio e ammontano a 10.159.731,65 euro. Le entrate si articolano in: entrate di natura tributaria, contributiva e perequativa, trasferimenti correnti, entrate extratributarie, in conto capitale, accensione prestiti, anticipazioni da istituto tesoriere/cassiere, entrate per conto terzi e partite di giro. Le spese si suddividono in spese correnti, in conto capitale, rimborso prestiti, chiusura anticipazioni ricevute da istituto tesoriere/cassiere, uscite per conto terzi e partite di giro.

Il Programma triennale delle opere pubbliche si riferisce al triennio 2018/2020 e comprende anche l’Elenco annuale 2018. L’argomento è stato illustrato dal Sindaco Antonino Fabio, il quale ha messo in evidenza che sono state inserite 16 nuove opere, tutte ad esclusivo interesse del paese di Longi e della propria collettività. Il primo cittadino longese ha poi comunicato che già 2 opere sono state ammesse a finanziamento: i lavori per l’eco-efficienza e la riduzione dei consumi di energia primaria del Palazzo Municipale, e i lavori per l’eco-efficienza e la riduzione dei consumi di energia primaria della Scuola Media. Inoltre il Sindaco Fabio ha sottolineato come l’attuale Amministrazione Comunale si stia impegnando a fondo, al fine di recuperare il finanziamento perduto, relativo ai lavori di completamento della strada di P.A. Castaneto – San Lorenzo – Rinauda – Passo della Stretta. Fabio ha terminato il suo intervento, portando a conoscenza i Consiglieri presenti, dell’avvio dei procedimenti di 2 cantieri regionali, uno per servizi e uno per lavori.