Presentata ieri la lista “Sant’Agata 2023” del candidato Sindaco Carmelo Sottile: “Grande partecipazione”

Sant’Agata Militello – E’ stata presentata ieri sul Lungomare la lista “Sant’Agata 2023” che appoggia la candidatura a Sindaco dell’uscente Carmelo Sottile.

Grande partecipazione per la presentazione dei 16 candidati della lista “Sant’Agata 2023” e dei due assessori designati in appoggio alla candidatura a Sindaco di Sottile. Numerosi i punti toccati dallo stesso candidato a primo cittadino e da alcuni consiglieri. Apprezzati anche gli interventi dei due assessori designati Liotta e Zingales che hanno sposato il progetto Sottile dopo la candidatura avanzata da Anaele Borgia.

“Sono molto felice per la partecipazione di centinaia e centinaia di persone sia sul Lungomare che in diretta Facebook. Abbiamo raggiunto oltre mille concittadini ai quali poter presentare candidati e linee programmatiche; è stato un incontro breve, ma dalla grande valenza. Una serata che chiude un ciclo di cinque anni, per aprirne si spera un altro ancora più soddisfacente. Una legislatura complessa, quella che sta per finire, grazie alla quale lasciamo una Sant’Agata migliore di quella che abbiamo ricevuto nel 2013, nonostante fossimo minoranza in Consiglio e nonostante la maggioranza abbia deciso di portare avanti la linea di un ostruzionismo miope e fine a se stesso. L’esempio di una capacità amministrativa notevole è sicuramente il costruendo Porto; dalla delibera del 15 gennaio 2018 dovranno trascorrere 600 giorni, non uno di più, per la consegna del lavori e questo significa che avremo presto una infrastruttura che farà diventare Sant’Agata porta di ingresso per i Nebrodi. Chi fa finta di non vedere le decine e decine di persone e mezzi lavorare quotidianamente non fa un torto al sottoscritto, ma alla sua stessa città. 
Ho molto apprezzato i vari interventi dei miei Assessori designati e dei candidati Consiglieri, lì ringrazio anche per quanto detto ieri sera, mettendoci nuovamente la faccia su temi politici ed amministrativi non scontati. Chi se lo fosse perso potrà vedere il video integrale sulla mia fanpage ufficiale. Mancano circa venti giorni e sentiamo chiaramente una consapevolezza che cresce e di cui vogliamo essere interpreti, certi di riuscire a mantenere alta la fronte”.
Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close