98zero

Il matrimonio di Azeez e Grace. Lei in abito bianco lui con sgargiante giacca fucsia

Capo d’Orlando – L’aula consiliare di Capo d’Orlando ha ospitato il matrimonio tra Azeez e Grace, due nigeriani ospiti dello Sprar, il Centro per Richiedenti Asilo e Rifugiati di Contrada Malvicino.

In completo bianco lei, in giacca color fucsia lui, Azeez e Grace hanno detto “sì” davanti al Sindaco Franco Ingrillì che ha celebrato le nozze nella qualità di ufficiale di stato civile.
“Da Capo d’Orlando e da questi ragazzi viene un messaggio chiaro di accoglienza e integrazione – ha dichiarato il Sindaco Ingrillì – la loro storia d’amore è nata in Nigeria, ma qui a Capo d’Orlando hanno scelto di sposarsi. Nello Sprar e nella comunità orlandina si sono subito ambientati ed hanno compreso le nostre regole di convivenza civile. L’integrazione si basa su passaggi semplici, iniziando da un sorriso, da una stretta di mano e da uno sguardo d’intesa.

Testimoni delle nozze sono state Lucia Bontempo, assistente sociale del Comune di Capo d’Orlando e Antonella Paladina, responsabile del Progetto Spar per conto della Cooperativa Servizi Sociali che gestisce la struttura. Alla cerimonia, ripresa anche da una troupe della Rai, hanno partecipato diversi ospiti dello Sprar di contrada Malvicino.

 

Continua a leggere altre notizie su
Capo d'Orlando