Un canto del poeta La Greca in ricordo di Annarita Sidoti

Brolo – Rosario La Greca, noto poeta di Brolo, che ha già ricevuto in questi anni importanti Onoreficenze Nazionali e Benemerenze Internazionali, ricevendo, tra l’altro, la laurea Honoris Causa in Letteratura presso l’University of Peace di Lugano nel 2015, proprio in questi giorni ha portato a compimento la sua ultima opera.

“Leggera come l’aria”, è questo il titolo di un canto che è stato realizzato per ricordare la campionessa di marcia Annarita Sidoti, atleta di Gioiosa Marea , stella della marcia e dello sport italiano, scomparsa a causa di un male incurabile.

Il brano, che regala forti e intense emozioni  a chi l’ascolta, è stato ideato e promosso dal poeta Rosario La Greca di Brolo,  tra l’altro autore del testo e interpretato con grazia e professionalità da Sofia Nici; alla sua realizzazione, per la parte musicale, ha collaborato il Maestro Giuseppe Faranda.

Un binomio vincente quello del Poeta brolese con il Maestro Faranda, che ha portato, tra l’altro, alla realizzazione del Cd di canti religiosi dal titolo: “L’infinito desiderio di Dio” e di tantissime altre opere musicali, che negli anni hanno avuto un notevole riscontro di critica, tra cui il canto ufficiale della Beata Vergine Maria di Lourdes di Gliaca di Piraino, dal titolo: “Risplende di luce il Tuo sorriso”.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close