98zero

Prima Categoria: la Torrenovese torna in Promozione, Futura ko

Torrenova – Basta un pareggio alla Torrenovese per poter stappare lo champagne. La formazione rosanero impatta 2-2 dopo i supplementari contro la Castelluccese nella finale play-off del girone C di Prima Categoria e vola in Promozione dopo una lunga assenza. Andata play-out amara, invece, per la Futura Brolo, ko a Belmonte Mezzagno.

Al “Sarino Giuliano” di Torrenova, la Torrenovese e la Castelluccese si giocano la Promozione. I ragazzi di mister Di Marco possono contare sul fattore campo e sul doppio risultato di vittoria e pareggio in virtù del miglior piazzamento in stagione regolare (rosanero secondi, Castelluccese quarta). L’incontro sembra subito incanalarsi sui binari giusti per i padroni di casa, che al 5′ passano in vantaggio con un colpo di testa di Cannuni sugli sviluppi di un corner. La Castelluccese resta comunque in partita, sfiora il pari con Rinaldi anche se poi soffre il ritorno dei locali, che sono però imprecisi sotto porta. Si passa alla ripresa e la Castelluccese cerca di essere un po’ più intraprendente, andando vicina al pari con un contropiede non finalizzato a dovere. Nei minuti finali la formazione ospite si riversa nell’area di rigore rosanero e, dopo aver fallito una ghiotta occasione con Paone, trova la rete dell’1-1 con lo stesso centrocampista direttamente su penalty, concesso per un fallo di mano. Si va così ai supplementari. La Torrenovese passa per prima con Gioitta, funambolico nel siglare il 2-1. La Castelluccese trova il pareggio al 120′ con Melidone ma è ormai troppo tardi, a Torrenova si fa festa per il meritato ritorno in Promozione.

Andata di play-out amara, intanto, per la Futura Brolo, che cade in esterna per 1-0 contro il Belmonte Mezzagno. I brolesi resistono per 75′, prima di capitolare causa marcatura di Cusano, autore di una pregevole segnatura su punizione. Il ritorno è comunque tutto da giocare.