98zero

Spettacolare la festa di maggio in onore di San Sebastiano. Le foto

Tortorici – Un intenso fine settimana  ha animato la comunità oricense e ha  caratterizzato lo svolgersi dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Sebastiano.

Nel pomeriggio di sabato, dopo i vespri solenni e la Santa Messa , il pubblico ha potuto assistere allo spettacolo di fuochi pirotecnici nella centralissima piazza Timpanaro. Nella giornata di Domenica si è svolta la festa vera e propria.

La processione ha percorso  le vie del centro storico, di particolare nota quest’anno l’aumentata partecipazione di giovani che hanno fatto voto al Santo Patrono.

Tanti curiosi e turisti  dopo aver invaso il centro nebroideo e  hanno ingaggiato delle vere e proprie gare all’interno dei vicoli per giungere nei pressi di piazza Duomo per assistere allo spettacolare rientro del fercolo nella Chiesa Madre.

Quest’anno, peraltro, l'”Associazione  i Nudi” ha allestito uno stand  gastronomico in piazza ed ha sorteggiato una Vespa 150 cc. ;  una curiosità: dell’associazione fa parte Edera Gentile ,unica donna del gruppo, che ha creato la “divisa” per i membri del team da indossare rigorosamente solo nella gestione della bancarella.

Spettacolare, travolgente ed emozionante il rientro del Fercolo nella Chiesa di Santa Maria Assunta , preceduto da due lunghe file di devote allineate e composte.

La vara ha fatto il suo ingresso in  Piazza Duomo accolta da  fragorosi  applausi e dal suono ininterrotto delle campane . Subito dopo il tradizionale “balletto” che, come di consueto, ha previsto tre giri nel piazzale antistante la chiesa a suon di musica . Infine il saluto del Santo a Tortorici e la benedizione alla città e alla comunità  impartita da Padre Simone Campana che ha concluso con l’invocazione  ” E per devozione , Grazi  San Mmastianu Gra’ “.

Le foto sono di Valentina Foti