98zero

La CISL prende le distanze dalle esternazioni di Calogero Emanuele sui migranti a Galati

Galati Mamertino – Il segretario generale della CISL Messina Tonino Genovese con una lettera inviata al Prefetto di Messina Maria Carmela Librizzi prende le distanze dal post di Galogero Emanuele da noi pubblicato qualche giorno fa (clicca qui per leggere l’articolo).

Scrive direttamente al Prefetto di Messina il segretario generale della CISL Messina Tonino Genovese dichiarando che le esternazioni in merito al probabile arrivo di migranti a Galati Mamertino postate da Calogero Emanuele, storico sindacalista, “non sono espresse per conto di questa organizzazione sindacale”.

Di seguito il testo integrale della lettera inviata da Genovese al Prefetto.

“Eccellenza, con riferimento alle recenti notizie di stampa sull’imminente arrivo a Galati Mamertino di migranti e alle dichiarazioni formulate dal sig. Calogero Emanuele, mi preme evidenziare che tali dichiarazioni non sono espresse per conto di questa O.S.”
Distinti saluti.

IL SEGRETARIO GENERALE
– Tonino Genovese –