98zero
Corte Schippi Ristorante provincia di messina

Violenza sessuale su turista tedesca adescata vicino a un bar, condanna per un 47enne

Venetico – Il 16 settembre di due anni fa adescò una giovane turista tedesca in vacanza con il fidanzato di origini siciliane.

Ieri un uomo di 47 anni è stato riconosciuto colpevole dai giudici del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto ed è arrivata la condanna a quattro anni e quattro mesi di reclusione per quei tristi fatti. La ragazza, dopo un litigio con il fidanzato, era uscita da sola. Nei pressi di un bar è stata adescata dal 47enne che e ha offerto diversi alcolici, promettendole poi una serata in discoteca a Milazzo. Anziché prendere la via della discoteca, l’uomo si diresse con la sua auto a Croce di Mare. E qui, nel buio della zona, avrebbe abusato della donna, costringendola a un rapporto sessuale. Completamente nuda, la giovane riuscì a fuggire portandosi dietro la borsa con il telefono cellulare dal quale riuscì a chiamare i soccorsi. Le prestò aiuto una coppia che si trovava nei paraggi. Poi il trasporto al “Fogliani” di Milazzo per le cure del caso.

Continua a leggere altre notizie su
Venetico