98zero

Uomo di Mirto assolto dall’accusa di danneggiamento a piante

Mirto – Un sessantanovenne residente a Mirto è stato assolto dall’accusa di danneggiamento ad alcune piante destinate al rimboschimento ornamentale, dopo la sentenza del Tribunale di Patti dello scorso 5 Aprile 2018.

L’uomo mirtese, difeso dall’Avvocato Giuseppe Allò (anche lui di Mirto), era stato accusato di aver danneggiato delle piante di cipressi a cespuglio, ma il Giudice Monocratico di Patti Dott.ssa Rita Sergi ha deciso per la sua innocenza.

Il legale dell’uomo, Avvocato Allò, ha dimostrato in dibattimento come il suo assistito si fosse limitato solamente ad un’attività di potatura delle piante considerate e, peraltro, nell’ambito dell’adozione di aree di verde pubblico promossa dal Comune di Mirto.

Continua a leggere altre notizie su
Mirto