“Semplicemente, straordinariamente donna”, un premio tutto al femminile

Sinagra – Un momento dedicato interamente all’essere donna sarà quello rappresentato dalla quinta edizione per il premio biennale “Semplicemente, straordinariamente donna”, organizzato dall’Associazione Pro Loco di Sinagra, che raffigura un omaggio al genere femminile.  

La cerimonia di consegna dei meriti si svolgerà domenica 22 Aprile 2018, a partire dalle ore 18:00, all’interno del salone di rappresentanza di Palazzo Salleo. Protagoniste saranno tre donne che ritireranno il proprio riconoscimento personale e professionale. La commissione sarà presieduta da Marsh Proietto di Silvestro che consegnerà il premio alla dottoressa Silvana Paratore, per il suo impegno professionale e l’attività svolta ai fini di solidarietà sociale ed umanitaria, poi alla dottoressa Concettina Cardaci, per aver contribuito all’affermazione del concetto di legalità e diritto attraverso l’esercizio delle sue funzioni di Giudice ed, infine, alla dottoressa deputata regionale Bernadette Grasso, per la sua attività svolta in campo politico e istituzionale.

Di seguito le parole della presidente Enza Mola riguardanti l’evento in questione: “Questa quinta edizione del premio, ideato e fortemente sostenuto dalla nostra Pro Loco e da tutta la comunità di Sinagra, con intervento anche di partner istituzionali e privati che ovviamente ringrazio, premia tre donne dalla personalità forte e poliedrica, tre straordinarie interpreti dei valori e della laboriosità che hanno, nel corso degli anni, investito energie e raccolto copiosi frutti in termini umani e professionali. Tre donne, dunque, che rispondono perfettamente alla filosofia del premio, perché Semplicemente, Straordinariamente Donna vuol rappresentare un riconoscimento al grande lavoro svolto dalle donne nella nostra società regionale e nazionale, guardando i valori della tradizione che hanno da sempre contrassegnato la vita della nostra comunità. A queste tre donne la Pro Loco di Sinagra, in tutte le sue componenti, a nome dell’intera comunità, rivolge l’apprezzamento che si riserva a personalità di specchiato e sicuro valore umano e professionale”.

Il premio di consegna avrà in oggetto i dipinti realizzati dall’artista Santina Castrovinci, proveniente da Alcara Li Fusi, che sarà presente alla cerimonia. La manifestazione sarà inoltre accompagnata dall’esibizione di un altro talento femminile, il soprano Carmine Elisa Moschella.

Print Friendly, PDF & Email



Articoli Correlati

Close