sansovino-morti

Tragedia sulla nave Sansovino, cinque iscritti nel registro degli indagati

di - 2 dicembre 2016

MESSINA – Mentre si susseguono gli interrogativi al momento senza risposta dei familiari della tragedia consumatasi nella cisterna della Nave Sansovino, mentre messaggi di solidarietà giungono da più parti, mentre Messina e Lipari si vestono a lutto per quelle vite spezzate sul lavoro, la Procura della Repubblica iscrive nel registro degli indagati cinque persone. I

sansovino-morti

Incidente sul lavoro al Molo Norimberga, è il giorno del dolore

di - 30 novembre 2016

MESSINA – Un dolore immenso per tre famiglie. Per quel mancato ritorno a casa di tre cari usciti per guardagnarsi da vivere dignitosamente. Ad accertare eventuali responsabilità sulla morte dei tre operai caduti nella cisterna della nave Sansovino, ormeggiata al Molo Norimberga, sarà la magistratura. Adesso è il momento del dolore, della preghiera, del rispetto

alluvione giampilieri

Bandiera a mezz’asta in ricordo di Carmelo Ricciardello

di - 1 ottobre 2015

Brolo – Brolo non dimentica. Questo il significato della bandiera a mezz’asta esposta stamani al Municipio di Brolo. Tra le 37 vittime che ben 6 anni fa rimasero intrappolate nel fango a causa dell’alluvione di Giampilieri, anche Carmelo Ricciardello, il cui corpo non è stato mai ritrovato. Una vera e propria bomba d’acqua quella che

bombardamento-1943-2

Barcellona ricorda quel tragico bombardamento 72 anni dopo

di - 12 agosto 2015

BARCELLONA P.G. – La città di Barcellona Pozzo di Gotto ha ricordato stamattina il 72° anniversario che bombardamento che la colpì nel corso della seconda guerra mondiale. In quell’occasione persero la vita ben 74 persone. Una strage di innocenti commemorata presso il monumento ai caduti, dove è stata deposta una corona di alloro. Presenti consiglieri

donatella aloisi 2

Libera in marcia per le Vittime delle Mafie. Donatella Aloisi: “Mio padre ignorato per l’ennesima volta”

di - 24 marzo 2015

Messina – In occasione della “XX Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, il Presidio messinese di Libera ha organizzato per il 26 marzo una “Marcia per la Legalità”, che partirà da Piazza Castronovo alle 9. Tra le famiglie partecipanti, però, non risulta quella di Ignazio Aloisi, ucciso a Messina

Close