carabinieri-auto

Abusi sessuali sulla moglie. Arrestato nordafricano a Terme Vigliatore

di - 24 ottobre 2016

Terme Vigliatore – Maltrattamenti in famiglia e abusi sessuali sulla moglie, arrestato 32enne di origine nordafricana dai Carabinieri. Sabato 22 ottobre 2016, corso mattinata, i Carabinieri della Stazione di Terme Vigliatore hanno tratto in arresto R. A., classe ’84, di origini nordafricane e in Italia da pochi anni, per i gravi reati di maltrattamenti in

conf-stampa-carabinieri-milazzo

Adesca giovane ragazza straniera e la violenta.

di - 28 settembre 2016

Milazzo – La adesca in un bar di Venetico, le fa bere numerosi drink alcolici, le promette una notte in discoteca ma invece la violenta dopo averla denudata con la forza in una zona appartata del litorale. I militari della Stazione Carabinieri di Milazzo hanno eseguito nella giornata di ieri un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti

carabinieri-auto

Violenza sessuale, 45enne ai domiciliari

di - 28 settembre 2016

I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari a carico di un 45enne, accusato di violenza sessuale. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto su richiesta della Procura della Repubblica. Se ne saprà di più dopo la conferenza stampa in programma alle ore 11.00

patti brolo tribunale

Insegnate accusato di violenza sessuale torna libero

di - 14 marzo 2016

Capo d’Orlando – Revocata la misura cautelare degli arresti domiciliari a Giovanni Dal Bo’, docente di Capo d’Orlando imputato di violenza sessuale. Il tribunale di Patti in composizione collegiale presieduto dal giudice Sandro Potestio ha disposto, venerdì scorso, sulla base del ricorso “de libertate” proposto dall’avvocato di fiducia Giacomo Portale, la sostituzione della misura degli

SPRAR 1

SPRAR, interviene l’associazione I GIRASOLI ONLUS

di - 9 ottobre 2015

BARCELLONA P.G. – Dopo il grave episodio che ha portato all’arresto di due diciottenni gambiani accusati di violenza sessuale e lesione ai danni di un’altra ospite del centro SPRAR e le tante speculazioni, soprattutto attraverso i social network, interviene sulla questione l’Associazione “I Girasoli” che oggi ha diramato la seguente nota: “L’associazione “I Girasoli” onlus,

Close