“Campioni di Alternanza”, studenti a lavoro con gli avvocati del foro di Patti

di - 15 marzo 2017

Patti – Il progetto punta ad avvicinare gli studenti alla cultura della legalità attraverso esperienze di crescita e conoscenza lavorativa fianco a fianco con gli avvocati dell’Ordine di Patti. Nell’ambito dell’alternanza scuola/lavoro, l’Ordine degli Avvocati di Patti, presieduto dal commissario straordinario Massimo Cambria, si è fatto precursore in Sicilia del progetto “Campioni di Alternanza”, lanciato

Assolto un uomo di origine libica accusato di ricettazione

di - 23 febbraio 2017

S. Agata di Militello – E’ stato assolto dall’accusa di ricettazione un uomo di origine libica, residente a S. Agata di Militello, perché il fatto non sussiste. L’uomo, difeso dagli Avvocati del Foro di Patti Giuseppe Allò (originario di Mirto) e Rosario Di Blasi, è stato prosciolto, dal reato di ricettazione, da una sentenza emessa

Assolto un operaio galatese dall’accusa di stalking

di - 20 gennaio 2017

Galati Mamertino – Un operaio 48enne galatese è stato assolto dall’accusa di stalking. La sentenza è stata emessa dal giudice del Tribunale di Patti Giuseppe Turrisi, perché il fatto non sussiste. L’assoluzione dell’operaio di Galati è avvenuta dopo cinque anni di dibattimenti, in seguito alle accuse di stalking nei suoi confronti da parte dell’ex convivente.

Bocciata ancora una volta la mobilità straordinaria

di - 16 novembre 2016

S.Stefano – In poche settimane è già il terzo caso. Ancora una volta il Ministero ordina il trasferimento e la “legge” lo annulla. Con l’ordinanza del 15.11.2016 il Tribunale di Patti, sezione lavoro, ha stabilito che un insegnate di S.Stefano di Camastra, potrà rientrare in provincia di Messina. Era stata ingiustamente trasferita in un ambito

Dodici condanne nel primo grado del processo su “La mia valle”

di - 13 dicembre 2015

Capo d’Orlando – Tre anni di reclusione all’imprenditore Francesco Paolo Milio, un anno, pena sospesa e non menzione per Alessandra, Paola e Stefania Milio, Anna Maria Siracusano, Cono Zingales, Gaetano Donato e Ida Molica Favazzi. Un anno e sei mesi a Gaetano Milio, pena sospesa e non menzione, due anni, pena sospesa e non menzione

Close