Pilone

Cedimento pilone A19, danni logistici ed economici ingenti

di - 16 aprile 2015

Sicilia – Il cedimento dei piloni del viadotto Himera sull’autostrada A19 Palermo-Catania sta causando gravi disagi a tutta la Sicilia. Non solo problemi logistici e di viabilità, ma anche economici per tutti i trasportatori e non solo. Il ponte Himera andrà interamente ricostruito dopo essere stato abbattuto, serviranno quindi tempo e denaro e per questo motivo il Ministro delle

Bernadette-Grasso

Treni a lunga percorrenza, Bernardette Grasso: «Si attivino misure urgenti»

di - 9 febbraio 2015

Capri Leone – «”Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche”. Così recita il primo comma dell’Art. 16 della Costituzione, ma il comportamento delle Ferrovie

Stretto

Trasporti Stretto, D’Uva contro soppressione treni a lunga percorrenza

di - 2 febbraio 2015

Messina – «Nello Stretto manca una qualsivoglia pianificazione o strategia che garantisca il potenziamento del sistema trasporto passeggeri e di quello ferroviario. Gli investimenti degli ultimi anni non fanno che dimostrarlo: 40 milioni spesi per le strutture da destinare alla metroferrovia, 50 per la costruzione della nave traghetto Messina, diversi milioni per il rifacimento della

Musa

Avviate le procedure per il progetto MUSA

di - 8 ottobre 2014

Capo d’Orlando – L’Amministrazione Sindoni ha avviato le procedure per la realizzazione del progetto MUSA, al fine di consentire anche al territorio nebroideo la partecipazione al processo di pianificazione della mobilità in vista della nuova programmazione europea 2014/2020. All’iniziativa, già avviata con un primo incontro il 30 settembre scorso presso la sede del Comune di

2-trenitalia1

Ferrovie: il 12 aprile treni fermi per otto ore

di - 10 aprile 2013

E’ stato confermato lo sciopero di 8 ore – dalle 9 alle 17 – di venerdì 12 aprile di tutto il personale di Trenitalia. A proclamare la protesta che interessa sia gli addetti alla circolazione dei treni sia quelli degli impianti fissi, comprese biglietterie e officine, ad esclusione del personale che opera in Toscana, sono

Close