Residenze abitative di campagna, niente più TASI!

di - 4 aprile 2017

Santo Stefano di Camastra – Passa la linea Lucifaro-Rampulla. La tassa sui servizi indivisibili è stata abolita, all’unanimità, nel corso dell’ultimo consiglio comunale. Un “risparmio” che vale per le abitazioni a destinazione residenziale abitativa che vanno da contrada Madonna delle Grazie fino ad arrivare a località Letto Santo, “ricomprendendo tutte quelle sparse nelle varie contrade

Consiglio Comunale approva tariffe TARI, IMU e TASI

di - 1 aprile 2017

Frazzanò – Si è riunito ieri sera il Consiglio Comunale frazzanese, in una Seduta convocata in Sessione urgente, per discutere l’approvazione delle tariffe TARI, IMU e TASI per l’anno 2017. Le tariffe TARI (Tassa sui rifiuti), IMU (Imposta Municipale Unica) e TASI (Tassa sui servizi indivisibili) non hanno subito modifiche rispetto allo scorso anno e

Consiglio conferma aliquote TARI, IMU e TASI

di - 29 aprile 2016

Frazzanò – Si è riunito ieri sera il Consiglio Comunale in Sessione ordinaria, presso la Sala Consiliare. Tra i punti all’ordine del giorno previsti sono stati confermati per il 2016 i costi, applicati lo scorso anno, della Tassa sui rifiuti (TARI), dell’Imposta Municipale Unica (IMU) e della Tassa sui servizi indivisibili (TASI). E’ stato anche

TAR respinge la sospensiva su Tasi e Irpef. Non conta il parere del consiglio comunale?

di - 19 dicembre 2015

Piraino – Il TAR di Catania ha respinto l’istanza di sospensiva presentata dal gruppo consiliare autonomo “Semplicemente Piraino” e dai colleghi dell’opposizione di “Nuova Piraino”. Un caso che potrebbe diventare “un precedente”, come spiegano i consiglieri in una nota inviata agli organi di stampa. Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta: “A seguito della

Determinazione delle tariffe comunali

di - 23 novembre 2015

Longi – La Giunta Comunale di Longi ha determinato le tariffe dei servizi comunali per l’anno 2015. Le misure riguardano principalmente l’IMU (Imposta Municipale Unica), la TASI (Tassa sui servizi indivisibili) e il Servizio acquedotto. Vengono confermati costi relativi a: – Occupazione spazi e aree pubbliche (TOSAP), approvate con la Delibera n. 61 del 06/05/1994;

La Giunta reintroduce la TASI. I gruppi politici ricorrono alle vie legali

di - 2 novembre 2015

Piraino –  I due gruppi consiliari, rispettivamente Opposizione e Gruppo Autonomo, Nuova Piraino e Semplicemente Piraino,  hanno dato l’incarico ad un legale per ricorrere alla reintroduzione illegittima della TASI e dell’addizionale comunale IRPEF per l’anno 2015. A reintrodurre la tassa, la cui estromissione dai balzelli era stata legalmente votata dal Consiglio Comunale, il Sindaco e

Minoranza e Gruppo Autonomo azzerano la TASI

di - 30 settembre 2015

Piraino – Il Consiglio Comunale di Piraino nella scorsa settimana si è riunito per trattare del Tributo sui servizi individuali (TASI). Dopo ampia discussione si è proceduto ad azzerare la TASI per l’anno 2015, infatti grazie al concorso dei due gruppi consiliari di “Nuova Piraino” (costituito dai consiglieri Maurizio Ruggeri, Mimma Repici, Pippo Spanò Bascio e

Aumentano le tasse a Naso? La minoranza incalza, il Sindaco chiarisce

di - 30 settembre 2015

Naso – E’ previsto un consiglio comunale infuocato per questa sera al Comune di Naso. In un comunicato stampa il gruppo consiliare di minoranza “Con Noi per Naso” informa la cittadinanza che il gruppo di maggioranza approverà un vero e proprio salasso a danno della propria comunità. Le proposte oggetto di discussione riguarderanno: L’aumento dell’imu sui

Close