carabinieri

Sfruttamento della prostituzione, i dettagli dell’operazione “Taide”

di - 12 giugno 2014

Messina – Nelle prime ore di questa mattina i Carabinieri della Stazione Messina Camaro con la collaborazione del Nucleo Operativo della Compagnia Messina Centro hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare nei confronti di 2 persone indagate, a vario titolo, per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in concorso. Altri 2 provvedimenti limitativi della libertà personale

Close