D’Uva lancia l’allarme. “La SS 113 sta per crollare nei pressi della Torre delle Ciavole”

di - 8 febbraio 2017

Piraino – Francesco D’Uva, il parlamentare nazionale alla Camera dei deputati del M5S, in un comunicato stampa sottolinea: “le condizioni della Strada Statale 113 di Gliaca di Piraino, nel messinese, sono a dir poco allarmanti. “I rischi di crollo e di pericolo, si legge nel comunicato, per i tanti cittadini che quotidianamente percorrono quell’arteria di collegamento

Traffico in tilt sulla Statale 113. Autoarticolato frantuma lunotto di un furgone

di - 7 settembre 2016

Capo d’Orlando – Transito veicolare paralizzato sulla Strada statale 113 subito dopo il Bivio si San Martino. Un autoarticolato nell’affrontare una curva, mentre viaggiava in direzione Messina Palermo, subito dopo aver superato il bivio di San Martino, ha urtato con un furgone frantumandogli il lunotto anteriore. I due mezzi si sono ovviamente fermati per verificare

Frana sulla statale 113

di - 13 marzo 2016

Gioiosa Marea – Frana sulla strada statale 113 che collega Patti a Gioiosa Marea all’altezza di S. Giorgio di Gioiosa (“Settentrionale Sicula” tra Gioiosa Marea (al Km. 88,4) e Patti Marina (al Km. 79) in entrambe le direzioni dal Km. 81+350 al Km. 80+750). Il traffico veicolare è stato chiuso sulla strada statale e si transita

Chiusa la SS113 tra Gioiosa Marea e Gliaca di Piraino

di - 28 gennaio 2015

Intorno alle 19:30 di questa sera è stata chiusa al traffico la Strada Statale 113 in località Falconaro, tra Piraino e Gioiosa Marea. Gli operai dell’Anas, coadiuvati dalla protezione civile comunale stanno lavorando per evitare un prolungamento della chiusura. Nel tardo pomeriggio odierno, a causa delle forti e incessanti piogge, una parte del costone roccioso

Piraino: incendio sulla collina, chiusa la Strada Statale 113

di - 9 agosto 2013

Un incendio di medie dimensioni ha lambito ieri nella tarda serata il costone collinare di Piraino proprio nella zona sottostante la Guardiola, nelle vicinanze del Torrente Carcara.  Fortunatamente i danni alla vegetazione sono stati limitati. Pare che il rogo sia stato appiccato nei pressi della località Saracen, versante Zappardino e si sia propagato risalendo il

Close