Sporting S.Agata, è trionfo: la Serie D è realta!

di - 15 maggio 2017

Sant’Agata Militello – Lo Sporting S.Agata Basket è promossa al prossimo campionato di Serie D. Battendo l’ASD Splash Castellammare per 61-51 in Gara-2 della Finale Playoff del campionato di promozione, lo Sporting Sant’Agata allenato da coach Fiasconaro ha meritatamente guadagnato l’accesso al campionato superiore. Una stagione ricca di emozioni, conclusasi con una partita vietata ai deboli

Serie D: cuore Igea, rimonta due gol al Pomigliano

di - 27 marzo 2017

Barcellona P. G. – Cuore immenso per l’Igea Virtus, che nella ventottesima giornata del girone I di Serie D rimonta due reti al Pomigliano e rimane nelle zone alte della classifica. Crinò e Pitarresi, nell’ultimo quarto d’ora, raddrizzano un match che sembrava ormai compromesso per gli uomini di Peppe Raffaele, che hanno messo sul rettangolo

Leonzio – Igea Virtus, cinque tifosi igeani denunciati prima della partita

di - 21 novembre 2016

LENTINI – Cinque persone sono state denunciate dalla Polizia a seguito delle intemperanze che hanno preceduto la gara tra Leonzio e Igea Virtus, disputata allo Stadio “Angelino Nobile” di Lentini e terminata con la larga vittoria dei barcellonesi con il punteggio di 0-4. Prima dell’inizio delle ostilità, all’esterno dell’impianto sportivo, cinque tifosi igeani si sono

Stadio D’Alcontres, sopralluogo per la Serie D

di - 2 giugno 2016

BARCELLONA – La risemina del manto erboso partirà a breve. Lo ha assicurato l’assessore allo sport, Angelo Coppolino, nel corso dell’ispezione del delegato della FIGC, Giuseppe Bonsangue. Coppolino ha anche ricordato l’intenzione di realizzare un rettangolo di gioco in sintetico entro la prossima stagione. La FIGC ha chiesto lo spostamento delle botole idranti antincendio troppo

La Reggina fa la festa al Messina, giallorossi in Serie D

di - 31 maggio 2015

Messina – Si chiude nel peggiore dei modi la stagione dell’ACR Messina, che dopo la gara di ritorno dei play-out persa 0-1 contro i cugini della Reggina abbandona mestamente la Lega Pro, retrocedendo in Serie D davanti ad un pubblico giallorosso unico vincitore siciliano della giornata, almeno sugli spalti. La formazione di mister Di Costanzo doveva ribaltare l’1-0

Close