img_3265

Terremoto: Il sindaco Vaneria: “Attenetevi alle indicazioni operative”

di - 3 dicembre 2016

Alcara Li Fusi – Il Sindaco Nicola Vaneria ha diramato una nota ai propri concittadini dopo le forti scosse di ieri sera. Di seguito l’avviso del Sindaco Vaneria alla cittadinanza di Alcara Li Fusi. Terremoto: Avviso alla cittadinanza e a quanti in questo momento risiedono nel nostro paese. A seguito delle scosse sismiche verificatesi nella

img_3263

La terra continua a tremare. 3.8 alle 5.08 epicentro Alicudi

di - 3 dicembre 2016

Alicudi – Dopo la forte scossa di ieri sera con epicentro nei pressi di Alcara Li Fusi anche questa mattina la terra ha continuato a tremare e con maggiore intensità. Un terremoto di magnitudo ML 3.8 è avvenuto nelle Isole Eolie alle 5.08 con profondità di 11 km. La forte scosse è stata seguita da

140110-terremoto-patti-milazzo-520x245

Due lievi eventi sismici tra Gioiosa Marea e Patti

di - 24 settembre 2015

Gioiosa Marea – Due lievi scosse hanno interessato stamani il territorio Nebroideo, l’epicentro è stato individuato tra Gioiosa Marea e il golfo di Patti. La prima di magnitudo 2 è stata registrata 5,58. Poco prima un’altra scossa, di magnitudo 2,5 si è verificata alle 3,39, con epicentro sempre vicino Patti.

map_loc_t (1)

Eolie: due scosse nella notte con epicentro le isole

di - 9 dicembre 2013

Due scosse di terremoto  si sono verificate nel mare delle isole Eolie: una di magnitudo 3, avvenuta alle ore 01:53:44, coordinate 38.4°N, 14.57°E, profondità 219.7 km ed un’altra magnitudo 2, alle 05:25:42 (ora italiana) coordinate  38.493°N, 14.753°E profondità, 10 km.  Il terremoto è stato localizzato con i dati delle stazioni della Rete Sismica Nazionale dell’INGV (quadrati). La localizzazione epicentrale riportata nella figura e’ quella rivista dagli operatori

TERREMOTO_MILAZZO-BARC_resized

Falcone: due scosse nel messinese

di - 7 ottobre 2013

Due scosse di terremoto di media entità si sono presentati stamane, puntuali con il risveglio dei più mattutini cittadini della nostra costa messinese. Come si evince dagli ultimi dati pubblicati sul sito dell’ ENGV, le scosse avvertite a distanza di due ore l’ una dall’altra, la prima alle 04:40, che i sismografi hanno registrato di

Close