carabinieri-cantiere

Cantieri edili irregolari a Patti e Ucria, multe per 400mila euro

di - 9 dicembre 2016

Patti –  Una massiccia attività di controllo è stata condotta nei giorni scorsi in provincia dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e della Compagnia di Patti. Oggetto dell’ispezione due cantieri edili siti a Patti, dove è in corso la realizzazione di una struttura alberghiera, e ad Ucria, Comune interessato da lavori pubblici di manutenzione

funghi

Raccolta funghi, numerose sanzioni

di - 4 ottobre 2016

Caronia – Gli uomini del Corpo Forestale della Regione Siciliana di stanza al distaccamento della guardia forestale di Caronia hanno intensificato l’attività connessa al controllo per la raccolta indiscriminata di funghi e, nei giorni scorsi, hanno elevato numerose sanzioni amministrative e confiscati ingenti quantitativi di funghi spontanei, epigei della specie “buletus aereus” ed altre specie, anche

nebrodi sport sanzioni

Parco dei Nebrodi: Sanzioni per violazione norme ambientali e codice della strada

di - 15 dicembre 2015

Cesarò-  Il personale del Corpo Forestale del Distaccamento di Cesarò, unitamente al personale del Corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi Distaccamento di Longi, il giorno 13 dicembre 2015 è stato impegnato nelle attività di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere illeciti ambientali ed in particolare le attività sportive illecite (fuoristradismo e

guardia-costiera

Ferragosto sicuro, i consigli della Guardia Costiera

di - 14 agosto 2015

MILAZZO – Alla vigilia di Ferragosto, la Capitaneria di Porto di Milazzo interviene sulla questione falò, ricordando come gli stessi siano vietati dal Codice della Navigazione e dall’ordinanza balneare numero 32 del 2012. Sono infatti previste sanzioni per i trasgressori con un massimo di 2064 euro. Nell’ambito del Progetto Mare Sicuro, la Capitaneria ha inviato

315127_100_1126_640x409

Sant’Agata M.llo: oltre 10mila euro di sanzioni da parte della Guardia Costiera

di - 1 giugno 2013

Il personale della Guardia Costiera di Milazzo congiuntamente a militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata ha effettuato, nei giorni scorsi, dei controlli ai pescherecci presenti presso il porto di Sant’Agata di Militello. L’attività di vigilanza era finalizzata a verificare il rispetto delle vigenti normative in materia di pesca, con particolare riferimento alla pesca del tonno

Close