consegna-locali-rfi-al-comune-di-bella

RFI consegna al Comune i locali della stazione

di - 1 dicembre 2016

Capo d’Orlando – Rete Ferroviaria Italiana ha consegnato al Comune i locali del piano terra ed il seminterrato della stazione ferroviaria. Il passaggio è stato formalizzato dall’Assessore Susanna Di Bella che ha sottoscritto l’atto di consegna insieme al rappresentante di RFI Teresa De Domenico. Due stanze dell’immobile di Piazza IV Luglio saranno destinate all’Ufficio Relazioni con

sotto-passo-marina

Per andare a “barche grosse” ascensori e passerelle

di - 28 novembre 2016

S.Stefano – Anche i diversamente abili potranno accedere alla zona “barche grosse”, dove sorgerà il porto turistico. Una passerella pedonale e due ascensori renderanno fruibile la futura Marina, “barche grosse”, a tutti, senza barriere. Tutto questo perché l’era dei passaggi al livelli è definitivamente finita, sarà soppresso l’unico rimasto, quello  al km 98-227 della linea

consiglio capo

In consiglio la chiusura del passaggio a livello di Via Cordovena

di - 29 settembre 2015

Capo d’Orlando – Tornerà a riunirsi lunedì 05 ottobre il Consiglio Comunale. Il Presidente Gianfranco Timpanaro, sentiti i capi gruppo, ha stabilito che i lavori si svolgeranno in seduta straordinaria, a partire dalle ore 19.00. Tra i punti all’ordine del giorno anche la controversia tra Comune e RFI scaturita nella chiusura del passaggio a  livello di Via

Patti

Ex scalo merci in comodato d’uso gratuito al Comune

di - 28 dicembre 2014

Patti – La Direzione di Rete Ferroviaria Italiana di Palermo ha concesso in comodato d’uso gratuito al Comune di Patti i locali annessi alla stazione ferroviaria di Patti e l’area esterna circostante. Martedì scorso c’è stata la consegna dell’area alla presenza del capo reparto gestione lavori della direzione territoriale produzione di Palermo, Arch. Ferdinando Verace,

navemessina

Villa San Giovanni: traghetto urta pontile, nove feriti

di - 23 agosto 2013

Ieri mattina la nave traghetto “Messina”  ha urtato contro il ponte mobile della seconda invasatura del porto durante la fase di attracco a Villa San Giovanni. A darne notizia è la stessa Rfi in un comunicato, dove si  spiega che  a causare il danno  sia  stato un problema alla retromarcia dell’imbarcazione. Nove i viaggiatori soccorsi e trasferiti in

Close