imbarcazione-arenata-02

I sommozzatori di Palermo per trasferire il peschereccio a Sant’Agata

di - 13 ottobre 2016

Reitano –  Si attende l’arrivo dei sommozzatori da Palermo per riuscire a spostare l’imbarcazione al porto di Sant’Agata Militello. I sommozzatori applicheranno dei palloni gonfiabili sotto il peschereccio per rimetterlo a galla. I volontari del distaccamento dei vigili del fuoco di Santo Stefano di Camastra, con i loro mezzi, stanno attualmente tentando di rimettere in

maestre-777x437

Cominciato incidente probatorio nell’indagine sulle maestre di Reitano. Ascoltati 3 minori

di - 7 settembre 2016

Patti – Iniziato incidente probatorio per l’inchiesta riguardante le maestre di Reitano accusate di violenza fisica e verbale ai danni dei bambini di una scuola elementare. Cominciato questa mattina l’incidente probatorio nell’indagine che riguarda le quattro donne considerate responsabili di vessazioni e soprusi ai danni di piccoli studenti di scuola elementare. Sono stati infatti ascoltati 3 minori

maestre-777x437

Interrogatori maestre. Una non appare mai nei video, un’altra scambiata. C’è una quarta maestra?

di - 31 maggio 2016

Patti – Secondo i difensori delle maestre, una di loro non appare mai nei video mentre un’altra sarebbe stata scambiate per un’altra insegnante che però, sino ad ora, non è iscritta nel registro degli indagati. A seguito dell’interrogatorio di garanzia, avvenuto stamattina alla presenza del Gip del tribunale di Patti Ugo Molina, delle maestre raggiunte

maestre-777x437

Questa mattina interrogatori di garanzia per le 3 maestre di Reitano

di - 31 maggio 2016

Patti – Comincerà a breve l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip del Tribunale di Patti Ugo Molino delle tre maestre della scuola elementare di Reitano accusate di violenza fisica e verbale ai danni dei bambini di una scuola elementare. Le tre maestre saranno sentite a minuti alla presenza degli avvocati della difesa Benedetto Ricciardi e

chiosco2

Condanne “smussate” per l’incendio del lido Villa Margi

di - 25 marzo 2016

Reitano- Condanne inflitte in primo grado ridotte per Pasquale Dragotto, Antonino Patti e Manuel Militello imputati del reati  di danneggiamento seguito da incendio ed estorsione in ordine agli attentati incendiari verificatesi nel 2013 ai danni del lido Villa Margi, nel comune di Reitano. La  Corte di Appello di Messina presieduta da Antonio Brigandì, giudici a

lungomare

Unire S.Stefano e Reitano in un unico comune.

di - 23 febbraio 2016

S.Stefano – Il primo cittadino stefanese Francesco Re ha lanciato questa proposta dal palco del cineteatro Glauco, chiudendo la manifestazione in ricordo di Rosario Bartolotta, medico condotto originario di Reitano che esercitava a S.Stefano e che venne assassinato il 6 febbraio del 1910. Una figura di sintesi che 106 anni dopo apre grandi scenari. “Nessuno

Close