carmelo-sottile

Stabilizzazione dei lavoratori. Approvato il “Programma di fuoriuscita dal bacino del precariato”

di - 23 novembre 2016

Sant’Agata di Militello – Approvato dalla Giunta il “Programma di fuoriuscita dal bacino del precariato” Tramite una nota stampa, il sindaco fa pervenire la notizia dell’approvazione del “Programma di fuoriuscita dal bacino del precariato” da parte della giunta comunale, dando seguito a tutti gli adempimenti previsti da una recente circolare dell’Assessorato regionale della famiglia e delle politiche sociali

incontro-precari-02

Soldi incassati ma promesse non mantenute. Il rammarico dei precari

di - 3 novembre 2016

Capo d’Orlando – Perché se sono stati incassati i soldi dalla Regione non sono state mantenute le promesse fatte relative al pagamento degli stipendi arretrati? A chiederselo i precari del Movimento Giovani Lavoratori che in un comunicato stampa esprimono tutto il proprio rammarico per la promessa non mantenuta da parte del Sindaco. Di seguito il

gumina-barbuzza

Una mozione per la stabilizzazione dei precari

di - 29 ottobre 2016

Sant’Agata di Militello – I consiglieri comunali Domenico Barbuzza ed Elisa Gumina hanno presentato una mozione per chiedere la stabilizzazione dei precari. Con riferimento a specifici articoli della L.R. 28/01/2014 n. 5 e considerato che: i tanti lavoratori a tempo determinato in servizio presso l’Ente costituiscono una risorsa fondamentale per garantire il corretto svolgimento dei

municipio_di_capo_dorlando

Chiusa definitivamente la vertenza dei precari

di - 8 ottobre 2016

Capo d’Orlando – Il sindaco ha incontrato ieri i precari annunciando loro che la somma erogata dalla Regione di un milione e trecento mola euro è nelle disponibilità di cassa dell’ente e che quindi entro ottobre verranno pagate tutte le mensilità arretrate. Un profondo sospiro di sollievo per i precari ma anche per l’amministrazione in

incontro-precari-02

Dai sindaci un documento di sostegno per i precari e le loro famiglie. Chiesto tavolo tecnico

di - 27 settembre 2016

Torrenova – Oltre 45 sindaci della provincia messinese, su iniziativa dell’amministrazione comunale guidata da Salvatore Castrovinci, si sono incontrati ieri sera a Torrenova per analizzare possibili soluzioni al fine di dirimere la questione del precariato che, da oltre vent’anni, tiene con il fiato sospeso i lavoratori in forza agli enti. I Sindaci, insieme ad esponenti della

precari-palermo

Uniti per risolvere l’emergenza precari

di - 23 settembre 2016

Torrenova -Sindaci della Provincia, deputazione regionale e nazionale, tutti insieme per affrontare la problematica dei precari. E’ stato convocato a Torrenova per lunedì 26 settembre, alle 18, un incontro con tutti i primi cittadini dei Comuni della Provincia di Messina per affrontare la problematica occupazionale dei precari siciliani. La riunione è stata sollecitata da 45

precari-palermo

Sindaci, deputati nazionali e regionali per risolvere l’emergenza precari

di - 23 settembre 2016

Torrenova -Sindaci della Provincia, deputazione regionale e nazionale, tutti insieme per affrontare la problematica dei precari. E’ stato convocato a Torrenova per lunedì 26 settembre, alle 18, un incontro con tutti i primi cittadini dei Comuni della Provincia di Messina per affrontare la problematica occupazionale dei precari siciliani. La riunione è stata sollecitata da 45

municipio-meri

“Precari risorsa irrinunciabile per l’ente”. L’appello del responsabile area affari generali del comune.

di - 22 settembre 2016

Merì -Mancano solo pochi giorni alla presentazione del piano triennale 2016/2018, cui i Comuni sono chiamati a rispondere, senza che le istituzioni regionali e nazionali abbiano trovato una soluzione sostanziale che dia certezza ai 16.000 precari degli Enti Locali. Il disegno proposto della Regione che prevede il passaggio alla Resais, un contenitore di parcheggio, il

Close