tribunale-patti

“POSpartout”: Valenti patteggia a 4 anni e 3 mesi. Stralciata la posizione della Ciancio

di - 28 novembre 2016

Capri Leone – Ha patteggiato la pena a 4 anni e 3 mesi di reclusione l’imprenditore di Rocca di Capri Leone, Francesco Valenti, arrestato nell’ambito dall’operazione “POSpartout , che portò lo scorso 23 marzo all’arresto di 10 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di vari delitti, tra i

tribunale Patti

Esce dal carcere Franco Valenti. Per lui i domiciliari

di - 17 settembre 2016

Capri Leone – Ai domiciliari l’imprenditore di Rocca Franco Valenti, arrestato nell’ambito dall’operazione “POSpartout , lo scorso marzo. Il giudice per le indagini preliminari (Gip) del tribunale di Patti Andrea La Spada, in accoglimento dell’istanza di scarcerazione eccepita dai legali di fiducia Decimo Lo Presti e Antonio Trimboli, ha concesso la mitigazione della misura cautelare

arresti pospartout

Torna il libertà romeno coinvolto nell’operazione “Pospartout”

di - 27 giugno 2016

Capri Leone – Dopo tre mesi torna in libertà (si trovava agli arresti domiciliari), seppur sottoposto all’obbligo di dimora a Rocca di Caprileone dove è residente, Florin Bindileu, romeno, rimasto coinvolto nell’operazione “PosPartout”, scattata il 22 marzo scorso ed eseguita dalla polizia dei Commissariati di Patti, S.Agata Militello, Alcamo e dalla Squadra Mobile di Palermo.

arresti pospartout

“POSpartout”: rimangono in carcere Valenti, Noci, Vitellaro e Cusumano.

di - 18 aprile 2016

Patti – Il Riesame di Messina ha confermato le misure cautelari emesse nei confronti degli imputati nel processo scaturito dall’operazione “POSpartout”, che portò all’arresto di 10 persone, lo scorso 23 marzo. In parziale accoglimento ha annullato inoltre la sola ipotesi d’accusa di induzione con violenza all’estorsione ai danni dell’imprenditore pattese Carmelo Giarrizzo. Restano pertanto in carcere

patti brolo tribunale

POSpartout, indagati minacciarono artigiano pattese: “Ti spacco in due, ti spacco la testa”

di - 26 marzo 2016

Patti – Si sono svolti ieri mattina presso il tribunale di Patti i primi interrogatori di garanzia nell’ambito dell’inchiesta “POSpartout”, che nella notte di mercoledì, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare disposta dal Gip Ines Rigoli, ha portato agli arresti di dieci persone, quattro delle quali in carcere, accusate a vario titolo di associazione

arresti pospartout

Tra Capo d’Orlando e Rocca le persone coinvolte nell’operazione POSpartout – I dettagli

di - 23 marzo 2016

Patti – Nelle prime ore odierne, i poliziotti del Commissariato P.S. di Patti, con la collaborazione dei colleghi dei Commissariati di P.S. di Capo d’Orlando, Sant’Agata Militello ed Alcamo (TP) nonché della Squadra Mobile di Palermo, hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di Misura Cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Patti – Dott.ssa Ines RIGOLI

Close