Omicidio Vinci: ancora un rinvio per la sentenza di appello. In aula il 24 gennaio

di - 17 gennaio 2017

Sant’Agata Militello – Slitta al prossimo 24 gennaio il verdetto della Corte d’Assise d’Appello di Messina al termine del processo a carico della santagatese Francesca Picilli, difesa dall’avvocato Nino Favazzo, già condannata in primo grado a 18 anni di reclusione con l’accusa di omicidio preterintenzionale del fidanzato Benedetto Vinci. Il Procuratore Enza Napoli ha richiesto

Cominciato il processo d’Appello per la morte di Benedetto Vinci

di - 12 luglio 2016

Sant’Agata Militello – Al via il processo d’appello per la morte del giovane santagatese Benedetto Vinci. Si è celebrata ieri mattina innanzi alla Corte di Assise di Appello di Messina (Presidente Lazzara, a latere Randazzo), la prima udienza del processo di appello a carico di Francesca Picilli, imputata di omicidio preterintenzionale e già condannata in

Omicidio Vinci, la testimonianza della vittima a poche ore dalla tragica notte. “Tra gioco e sfida”

di - 21 ottobre 2015

Sant’Agata Militello – Diffuse oggi le motivazioni della sentenza di condanna nei confronti di Francesca Picilli emessa dalla Corte di Assise di Messina a 18 anni di reclusione per il reato di omicidio preterintenzionale, con l’esclusione delle aggravanti contestate. 25 pagine che descrivono nei dettagli tutto lo svolgimento del procedimento sulla morte di Benedetto Vinci il 14

Close