dia-mafia-960x456

Messina Denaro, confiscati beni e imprese al cognato

di - 7 agosto 2015

TRAPANI. Sono stati confiscati beni e soldi per 600 mila euro al cognato di Matteo Messina Denaro. Il provvedimento della Sezione Operativa Dia di Trapani che ha dato esecuzione ad un decreto di confisca, emesso dal locale Tribunale, nei confronti, di Gaspare Como 47enne, commerciante di Castelvetrano, pregiudicato per associazione a delinquere ed estorsione, in

bacio_boss_messina_denaro-535x300

Presi 11 fedelissimi di Messina Denaro

di - 3 agosto 2015

PALERMO. La polizia ha arrestato 11 fiancheggiatori del capomafia latitante Matteo Messina Denaro. L’operazione è coordinata dalla Dda di Palermo. Sono in corso perquisizioni nelle province di Palermo e Trapani nei confronti di capi delle famiglie di Cosa Nostra trapanese e di presunti favoreggiatori del padrino latitante. All’operazione, eseguita dalle Mobili di Palermo e Trapani,

Close