img_3436

Violento scontro. Muore bambina di nove anni

di - 10 dicembre 2016

Messina – Erano sulla loro Vespa Piaggio, mamma e figlia, e viaggiavano lungo la via La Farina quando, poco dopo la sede dell’ATM, si sono violentemente scontrate con un mezzo di Messinambiente che percorreva la strada nella stessa direzione. La bambina, Laura Lombardo di soli 9 anni, è finita sotto la ruota del camion dell’immondizia che,

bomba-orto

Trova una bomba da mortaio nell’orto e la porta ai Carabinieri. Poteva esplodere nel trasporto in auto

di - 2 dicembre 2016

Messina – Potrebbe sembrare una storiella inventata giusto per scambiare allegramente qualche chiacchiera, quanto accaduto nella mattinata di ieri ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile. Era in corso un posto di controllo in Via Comunale Santa Lucia, quando, scoccate da poco le 10.30, i militari notavano una vecchia Alfa Romeo che si dirigeva verso di loro suonando

sansovino-morti

Tragedia sulla nave Sansovino, cinque iscritti nel registro degli indagati

di - 2 dicembre 2016

MESSINA – Mentre si susseguono gli interrogativi al momento senza risposta dei familiari della tragedia consumatasi nella cisterna della Nave Sansovino, mentre messaggi di solidarietà giungono da più parti, mentre Messina e Lipari si vestono a lutto per quelle vite spezzate sul lavoro, la Procura della Repubblica iscrive nel registro degli indagati cinque persone. I

tribunale-messina

Morto mentre era in udienza il giudice Pietro Miraglia

di - 1 dicembre 2016

Messina – E’ morto stamattina in aula proprio durante un’udienza  il giudice Pietro Miraglia del Tribunale Civile di Messina. A quanto pare è stato stroncato da un infarto. Da anni a Messina prima era esercitava al Tribunale di Sant’Agata Militello. I presenti hanno tentato di salvarlo  con il defibrillatore in dotazione al tribunale ma non c’è

nave-sansovino

Tre i morti nell’incidente sul lavoro al Molo Norimberga

di - 29 novembre 2016

MESSINA -E’ di tre morti il bilancio dell’incidente sul lavoro avvenuto intorno alle 15,30 di oggi sulla nave MT Sansovino, ormeggiata al Molo Norimberga. Feriti altri due operai che stavano eseguendo lavori nella cisterna della nave e che attualmente si trovano ricoverati in ospedale. Sembra che gli sfortunati operai stessero eseguendo lavori di pulizia nei

roberto-saccaa

Il cadavere recuperato in mare è di Roberto Saccà

di - 29 novembre 2016

Messina – Dopo il ritrovamento avvenuto ieri pomeriggio , la salma era stata trasportata all’obitorio del Policlinico, dove i familiari stamattina hanno effettuato il riconoscimento. A riconoscere il genitore è stata la figlia di Roberto Saccà. Il cadavere ritrovato ieri pomeriggio a largo di Taormina appartiene dunque al 74enne di cui non si avevano notizie dallo scorso

Close