Guensi Allal

“Pugni e calci e nonostante fosse esamine sul terreno a sbattergli la testa”

di - 29 settembre 2015

Acquedolci – Nella serata del 28 settembre, i Carabinieri della Stazione di Acquedolci, hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per tentato omicidio il cittadino marocchino, residente in Acquedolci, GUENSI ALLAL 28enne già noto alle Forze dell’Ordine, il quale nella mattinata in una via del centro di Acquedolci, per futili motivi e con inaudita violenza,

Close