roberto-saccaa

Il cadavere recuperato in mare è di Roberto Saccà

di - 29 novembre 2016

Messina – Dopo il ritrovamento avvenuto ieri pomeriggio , la salma era stata trasportata all’obitorio del Policlinico, dove i familiari stamattina hanno effettuato il riconoscimento. A riconoscere il genitore è stata la figlia di Roberto Saccà. Il cadavere ritrovato ieri pomeriggio a largo di Taormina appartiene dunque al 74enne di cui non si avevano notizie dallo scorso

rally

Rally Event e Coppa Nissena nel fine settimana della Nebrosport

di - 26 settembre 2016

Sant’Angelo di Brolo – Bis d’impegni nel fittissimo calendario di fine settimana per la Scuderia Nebrosport. Gli alfieri Della compagine Santangiolese, infatti, tra il 23 ed il 25 settembre saranno schierati nel “10^ Rally Event Città di Letojanni” e nella 62^ edizione della “Coppa Nissena”. Per quanto riguarda il Rally della Riviera Jonica, organizzato dalla

dia

Maxi sequestro di circa 4 milioni di euro tra Barcellona e Letojanni

di - 7 luglio 2015

Messina – Ramificazioni mafiose e sequestro di beni ad imprenditori con precedenti specifici. La Dia di Messina, in collaborazione con il centro operativo di Catania, ha eseguito un sequestro di varie attività del valore di 4 milioni di euro. Pare che le misure messe in atto dagli inquirenti riguardino in particolare attività commerciali e turistiche di due imprenditori

Close