Pagati gli stipendi ai lavoratori Dusty

di - 26 gennaio 2017

BARCELLONA – Rientra la protesta dei lavoratori della Dusty, addetti al servizio di raccolta dei rifiuti. Dopo il confronto con il sindaco Roberto Materia alla vigilia di San Sebastiano, l’azienda ha coperto gli stipendi dei lavoratori con i 400 mila euro incassati dall’ente di Palazzo Longano. Terminato lo stato di agitazione, adesso bisognerà fare chiarezza

I lavoratori Dusty chiedono aiuto al sindaco Materia

di - 20 gennaio 2017

BARCELLONA – Allo stremo, a causa del mancato pagamento degli stipendi, i lavoratori della Dusty, impegnati nella raccolta dei rifiuti, hanno incontrato il sindaco Roberto Materia e il Presidente del Consiglio Comunale, Giuseppe Abbate. Si sono fatti trovare a Palazzo Longano prima dell’inizio di una seduta del civico consesso. Devono percepire lo stipendio di dicembre.

Soldi incassati ma promesse non mantenute. Il rammarico dei precari

di - 3 novembre 2016

Capo d’Orlando – Perché se sono stati incassati i soldi dalla Regione non sono state mantenute le promesse fatte relative al pagamento degli stipendi arretrati? A chiederselo i precari del Movimento Giovani Lavoratori che in un comunicato stampa esprimono tutto il proprio rammarico per la promessa non mantenuta da parte del Sindaco. Di seguito il

Rifiuti, i lavoratori Dusty chiedono incontro urgente

di - 14 maggio 2016

BARCELLONA – Scongiurare lo sciopero previsto per il prossimo 19 maggio. La FP CGIL e la FIT CISL hanno chiesto un incontro urgente al sindaco Roberto Materia e alla ditta Dusty per discutere sulle problematiche dei lavoratori. Nel corso di un’assemblea gli operai hanno fatto presenti le loro rimostranze. Sono stanchi di ricevere acconti e

Incatenati e in sciopero della fame, la disperazione dei lavoratori Ato Me 2

di - 18 aprile 2016

BARCELLONA – Manifesteranno a oltranza, attuando anche lo sciopero della fame. Si dicono pronti a forme di protesta ben più eclatanti. I dipendenti amministrativi dell’Ato Me 2 si sono incatenati davanti ai cancelli della Sede di Via Statale Sant’Antonino. Dal 2012 non percepiscono lo stipendio. Tutto inabissato in una situazione, la loro, ingarbugliata come poche.

Anche per Pasqua senza stipendi, fumata nera dal Prefetto

di - 23 marzo 2016

Capo d’Orlando – Incontro in Prefettura a Messina tra le Rappresentanze Sindacali dei lavoratori precari impiegati al Comune, il Sindaco, il Vice Sindaco e il Vice Prefetto Musolino per discutere della questione dei precari ai mancati stipendi. Fumata nera in Prefettura: non c’è stato accordo tra i Sindacati e l’Amministrazione Comunale. Il Sindaco ha espresso

La FLAI CGIL a sostegno dei lavoratori florovivaistici

di - 9 ottobre 2015

BARCELLONA P.G. – La Flai-Cgil di Messina avvia un’azione di sostegno e assistenza ai lavoratori impegnati nelle attività agricole-vivaistiche della zona tirrenica del territorio. Da metà ottobre operatori del sindacato saranno impegnati in incontri e volantinaggi nei luoghi di lavoro. Con questa presenza e con le iniziative di supporto la Federazione provinciale dei lavoratori dell’agroindustria

Il presidio dei lavoratori della “F.lli Raimondi” si sposta in Prefettura

di - 26 febbraio 2015

GIAMMORO – Prosegue la protesta dei lavoratori della ditta Raimondi infissi di Giammoro. Il presidio ha lasciato oggi l’ingresso dell’azienda per spostarsi alla Prefettura di Messina. Secondo il segretario della FIM CISL di Messina, “ad oggi non è arrivato alcun documento ufficiale di richiesta della mobilità”. “A questo punto – prosegue Alibrandi- la nostra preoccupazione

Close