Sinagra

Finanze del Comune: Giglia, La Cava e Corica “Siamo allarmati”

di - 5 dicembre 2015

Sinagra –  Il 24 novembre 2015 con nota protocollo 14419, noi Consiglieri Comunali del gruppo Uniti per crescere abbiamo chiesto la convocazione urgente del consiglio comunale, con un solo punto all’ordine del giorno: “Discussione sulla situazione finanziaria del Comune di Sinagra”. La richiesta nasceva dall’esigenza di affrontare una discussione franca nel luogo deputato a ciò,

consiglio brolo 03

La Minoranza “bacchettata” dall’Assessorato agli Enti Locali

di - 6 novembre 2015

Brolo – Ancora una volta si discute di cavilli politici a Brolo. Ma soprattutto ancora una volta continua l’eterno dibattito tra Maggioranza e Opposizione. Questa volta, però, a mediare tra i due arriva una nota dell’Assessorato Regionale agli Enti Locali e precisamente dall’Ispettore Nicolò Lauricella, chiamato in causa per dare una risposta definitiva alle richieste

ConoCondipodero

La rateizzazione della Tari non è per tutti

di - 9 dicembre 2014

Brolo – Ancora polemiche a Brolo, questa volta sulla Tari. Dopo le parole del vice-sindaco brolese Gaetano Lallaro, ecco la reazione tramite nota stampa da parte del gruppo “Per Brolo”. “Il gruppo di minoranza intende comunicare alla cittadinanza che la rateizzazione dei tributi, quindi anche della Tari, annunciata al dibattito di domenica dall’Amministrazione Ricciardello, non sarà

Gliaca Staz

Semplicemente Piraino: “Utilizziamo i locali della stazione di Gliaca”

di - 28 ottobre 2014

Piraino – Utilizzare i locali della stazione di Gliaca di Piraino. Questa la proposta del gruppo consiliare “Semplicemente Piraino” che, prendendo spunto dai comuni limitrofi, vuole rendere attivi i locali della dismessa stazione ferroviaria pirainese sotto un’altra veste. Di seguito il comunicato stampa integrale diramato dal gruppo, con l’intento di sollecitare l’amministrazione in tal senso, non

piraino

Dopo due anni di legislatura, cambiano gli assetti politici

di - 3 luglio 2014

  Piraino – Era nato come un progetto politico, adesso ha perso l’essenza della sua fondazione iniziale, per tale motivazione cambia nome. Questa in sintesi la ragione per la quale il gruppo politico pirainese  “Insieme per un’alba nuova” ha tramutato il suo nome in “Insieme per Piraino“, prendendo di fatto le distanze dal gruppo consigliare

Close