In-Sicilia-con-la-promessa-di-un-lavoro-c4a93bd766ca5ac77ce603144294b5f4

Tratta di esseri umani. 4 arresti

di - 16 novembre 2015

Pozzallo – La polizia di Stato di Ragusa ha fermato quattro persone, tre donne e un uomo, che farebbero parte di tre gruppi che gestivano una tratta di giovani donne nigeriane fatte arrivare clandestinamente in Italia e poi avviate alla prostituzione. Il provvedimento, emesso dal procuratore di Catania, Michelangelo Patanè e dal sostituto della Dda Assunta

patti_e_affari

“Patti e affari” – La Procura chiede l’obbligo di dimora per Aquino

di - 11 settembre 2015

Patti – Sono giorni cruciali per l’indagine “Patti e affari”, che dallo scorso agosto ha puntato i riflettori su discutibili affidamenti e gare d’appalto nell’ambito dei servizi sociali nel comune di Patti. La Procura di Patti ha presentato ricorso contro le decisioni del GIP che aveva rigettato la richiesta di misura cautelare della Procura pattese per

patti_e_affari

“Patti e Affari”: l’esito degli interrogatori. Attaguile: “Commissariare il Comune di Patti”

di - 26 agosto 2015

Patti – Mattinata intensa quella vissuta ieri al Tribunale di Patti. Sono infatti iniziati gli interrogatori per i protagonisti dell’inchiesta Patti e Affari, l’operazione che avrebbe fatto emergere un connubio d’interessi fra politica e cooperative dietro l’affidamento dei servizi socio-assistenziali nel distretto D30, per il periodo che va dal 2008 al 2013. Giuseppe Pizzodella cooperativa Capp1990 e Salvatore

Brolo1.jparreg

Mutui fantasma: proroga delle misure cautelari ?

di - 9 febbraio 2015

Brolo – Si torna nuovamente a parlare dell’indagine relativa ai “Mutui fantasma”. Domani sarà la giornata clou: il Gip deciderà infatti se confermare o meno le misure cautelari applicate agli indagati (di cui uno in carcere, sei ai domiciliari e su dieci indagati), a partire dallo scorso 18 Agosto. La richiesta di proroga delle misure è

discarica-mazzarà

Sequestrata la discarica mazzarrese

di - 3 novembre 2014

Mazzarrà Sant’Andrea – Alle 11:30 odierne, a Mazzarà Sant’Andrea, i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto unitamente a quelli del Nucleo Operativo Ecologico di Catania hanno dato esecuzione al decreto di sequestro emesso dal G. I. P. del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta della locale Procura della Repubblica, della discarica per rifiuti

starvaggi (1)

Diffamazione Scurria, non accettata l’archiviazione

di - 5 agosto 2014

Sant’Agata Militello: “Un attacco personale lesivo della dignità morale ed intellettuale dell’avversario, avendo, l’indagato, anche se in forma allusiva, attribuito alla persone offesa fatti moralmente riprovevoli” con queste motivazioni  il Gip Ugo Molina ha disposto l’imputazione coatta per l’avvocato Paolo Starvaggi, legale santagatese domiciliato a Torrenova, esponente politico di spicco del locale Partito Democratico, che supporta l’attuale amministrazione Sottile.

Close