protesta-giglio-cefalu

Sanità, intervengono i giovani dell’Halaesa e i Labdem sul Giglio ed il pronto soccorso

di - 15 settembre 2016

Pettineo – “Non vogliamo usare toni catastrofici, ma solo evidenziare l’enorme disagio che subirebbero le nostre comunità chiudendo il pronto soccorso di Mistretta e depotenziando il Giglio di Cefalù”. Lo scrivono in una lettera sulla delicata vicenda che riguarda il Giglio ed il pronto soccorso di Mistretta indirizzata al presiedente Crocetta e all’assessore Gucciardi, Gianfranco

Close